fbpx

The Day After

Agosto 5, 2017

Post matrimoniale al mare

hanno organizzato qualcosa di diverso. Hanno di nuovo indossato gli abiti e ci siamo incontrati sul litorale Romano. Qui abbiamo iniziato a scattare e dopo qualche corsa canonica sulla sabbia e qualche bacio siamo entrati nel vivo e quindi dopo qualche respiro e senza nessun ripensamento si sono tuffati in mare. Da questo momento tutto è stato in discesa perché loro si sono sciolti e dimenticati di noi, mentre noi approfittando del loro stato d'animo siamo stati decisamente più facilitati nel catturare attimi naturali. Inutile dire quanto sia romantico tutto questo, ma se davvero vorrete realizzare qualcosa di unico come hanno fatto Marta e Davide, preparatevi a tuffarvi ed immergervi con quel brivido di incoscienza, paura e adrenalina, che saranno gli ingredienti principali per servizio decisamente non convenzionale.

Abbiamo spiegato già diverse volte quali sono i motivi che spingono sia le coppie a scegliere un servizio del genere che perché noi lo consigliamo vivamente quindi stavolta salteremo questa parte per passare ed arrivare subito al punto. Un post matrimoniale al mare è qualcosa a cui molte coppie di sposi pensano perché l'idea di camminare scalzi sulla sabbia o immergersi nell'acqua con gli abiti nuziali potrebbe rivelarsi un idea folle ma davvero bella e che ricorderete sicuramente. Per molti, questa scelta, rimane solo un pensiero perché ad esempio, pensano al fatto che l'abito da sposa possa sgualcirsi o magari macchiarsi, ma per i pochi coraggiosi che accettano questa sfida, i risultati non possono che essere davvero appaganti. Davide e Marta sono una di queste coraggiose coppie, infatti dopo aver organizzato ed essersi goduti il loro matrimonio senza essersi dovuti allontanare o lasciare da soli gli invitati,

Post matrimoniale al mare

CONDIVIDI QUESTA STORIA